un popolo di navigatori e appassionati inventori

Cose da non credere!

Stefano ha trasformato una deriva in vetroresina in una muscolosa e performante Mini Transat di 5,50 mt.
L’ha resa “Large”, con bompresso, bulbo e doppio timone.

Quanto segue è il percorso creativo – non si può dire diversamente – pieno di ostacoli pianificati fino a diventare un perfetto piano ingegnerizzato e farne una concreta realtà.

Artigianato di alto livello.

Complimenti!