Il rifacimento dell’Arpege SULA

Un restauro premiato!

L’Arpège è una delle barche caposaldo della vela moderna. Venne creato dall’architetto-ingegnere francese di nome Michel Dufour, di La Rochelle in Vandea, a fine anni 60′ rivoluzionando il concetto che la velocità dipendesse da un minor attrito con l’acqua (per saperne di più rimandiamo al sito ufficiale dell’Associazione “Mitico Arpège”).

Manuele ci scrive, vuole restaurare l’Arpège “SULA” dalla demolizione. Ci manda le foto.

E’ una lavorazione complicata, lo avvertiamo.

La barca è del 1972 e giaceva abbandonata in un cantiere di Fiumaretta, presenta tantissimi problemi al primo sguardo ed altri verranno fuori a mano a mano che si procede con il restauro. La coperta molleggia: andrà sostituito lo stato interno di PVC o balsa ormai esausto, ci sono cricche e fratture del gelcoat, interni ed impianti elettrici da rifare!

Sei mesi di duro lavoro per ripristinare scafo, coperta, interni ed impianti elettrici … insomma tutto!

Manuele ed Ezio , padre e figlio, non si arrendono e con tutto l’amore per la vela si mettono al lavoro e non mollano. Anche il 10 10 CFS e tutti i prodotti della gamma non mollano di un centimetro! Seguiamo il lavoro del Micocci Team con costanti aggiornamenti via email e Whatsapp … il risultato finale è eccellente ed ottiene il riconoscimento del Gran Galà della Vela di Santa Margherita Ligure! Mica male!

Lo stato iniziale

I lavori di refit sulla coperta

Altri lavori

Un bel premio